Ruba macchina da autosalone e investe dipendente: arrestato 51enne

Vairano Patenora - Nel tardo pomeriggio di sabato scorso a Calvi Risorta (Caserta), i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Capua hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di rapina impropria, Paleari Alessandro Varner, cl...

074628_carabinieri

Nel tardo pomeriggio di sabato scorso a Calvi Risorta (Caserta), i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Capua hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di rapina impropria, Paleari Alessandro Varner, cl. 63 di Cologno Monzese (MI). L'uomo, dopo aver rubato l'autovettura Chrysler Voyager, esposta nel piazzale dell'autosalone plurimarche "Scorpioauto" di in Vairano Patenora (CE), nel darsi alla fuga, ha investito il 30enne dipendente dell'autosalone, che, accortosi di quanto stava accadendo, ha tentato di opporsi al furto. Immediatamente è stata allertata la centrale operativa del Comando Compagnia di Capua che ha diramato le ricerche del fuggitivo fornendo, nella circostanza, indicazione sul modello, colore e targa del veicolo rubato e da ricercare. A seguito di tale nota di ricerca, l'equipaggio di un'autoradio del Radiomobile della Compagnia di Capua di pattuglia sul territorio ha intercettato e bloccato, all'altezza del Km 190+600 di via Casilina, l'autovettura oggetto di furto con al volante il ladro, arrestandolo.
Il dipendente del concessionario di auto che è stato investito nel vano tentativo di opporsi al furto è stato medicato presso l'ospedale di Sessa Aurunca (CE) e giudicato affetto da " ferita lacero contusa gamba dx" con prognosi di gg. 3. L'autovettura è stata restituita al titolare. L'arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le auto di lusso del "signore della cocaina" nascoste in un garage casertano

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Il convento delle suore finite sotto indagine diventa proprietà del Comune

Torna su
CasertaNews è in caricamento