menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
080524_canile_marcianise

080524_canile_marcianise

Canile municipale di Marcianise come un lager: cani costretti a convivere con carcasse di cani morti, feci, urine e sangue

Marcianise - Cani randagi che vengono tolti dalla strada ma che rischiano di morire o patire grandi sofferenze. E' quel che sta accadendo al canile municipale di Marcianise di via Casa del Bene. Un vero e proprio lager per cani si è presentato...

Cani randagi che vengono tolti dalla strada ma che rischiano di morire o patire grandi sofferenze. E' quel che sta accadendo al canile municipale di Marcianise di via Casa del Bene. Un vero e proprio lager per cani si è presentato agli occhi di alcuni volontari che da anni si occupano di accudire animali e provvedere a dare loro una sistemazione in famiglie che li possano adottare. I cani sopravvissuti nel rifugio comunale sono costretti a convivere con carcasse di altri cani morti, crocchette mischiate a feci, urine e sangue (il tutto documentato con foto e video). Una situazione che va ben oltre il limite sanitario e le norme igieniche. Ben presto questi cani, in virtù di una convenzione comunale, verranno trasferiti in un altro canile che si trova a Maddaloni dove, ne sono certi i volontari, andranno a vivere una situazione ancora peggiore se non a morire.
I volontari, anche attraverso appelli su facebook, stanno in queste ore lottando contro il tempo al fine di togliere subito quei cani dalla situazione in cui si trovano ed evitare un destino di sicura sofferenza. Si cercano persone di buona volontà al fine di provvedere ad immediate adozioni. Il rifugio per cani, gestito da alcuni volontari di Marcianise, non può più accogliere altri randagi essendo già andato oltre il limite con ben 70 cani ospitati. Una situazione, quella del canile municipale, che abbisogna di un intervento energico da parte dell'amministrazione comunale al fine di garantire il rispetto delle norme sanitarie minime e far cessare il vergognoso stato in cui sono costretti a vivere i trovatelli a quattro-zampe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tre bambini contagiati, il sindaco chiude 2 scuole

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento