Cronaca

Ritrovato dai Vigili del Fuoco il 50enne disperso nel Matese

(Castello Matese) Alle 19.00 di ieri 11 luglio 2014, è giunta notizia dal Posto di Comando Avanzato dei vigili del fuoco ubicato a Castello Matese nei pressi del rifugio Monte Orso del ritrovamento nel territorio di Campobasso del sig. Massaro...

075555_AB206vvff

(Castello Matese) Alle 19.00 di ieri 11 luglio 2014, è giunta notizia dal Posto di Comando Avanzato dei vigili del fuoco ubicato a Castello Matese nei pressi del rifugio Monte Orso del ritrovamento nel territorio di Campobasso del sig. Massaro Paolo, in discrete condizioni fisiche ma in stato confusionale. Il ritrovamento è avvenuto grazie all'opera congiunta di Vigili del fuoco, provenienti sia dalla Campania che dal Molise e delle FF.OO. presenti presso il Posto di Comando Avanzato.Sono state impiegate circa 15 unità per ogni turno di lavoro composti da due nuclei cinofili dei Vigili del fuoco e il Nucleo TAS (Topografia Applicata al Soccorso) che ha fornito contributi utili per la pianificazione dell'intervento di ritrovamento per la perlustrazione in una zona di montagna con fitto bosco e vegetazione intensa, tale da far perdere facilmente l'orientamento a chi non conosce bene i luoghi. Valido aiuto è stato fornito anche dall'AB206 elicottero dei Vigili del fuoco di Salerno per il sorvolo sull'area interessata dalla ricerca.
Sarà lui stesso dunque a raccontare tra qualche giorno questa brutta disavventura terminata con un lieto fine. "Una giornata interminabile quella di oggi, - ha dichiarato il primo cittadino di Gioia Sannitica Michelangelo Raccio - dopo una giornata cominciata nel peggiore dei modi per la grave perdita che ha avuto la nostra comunità questa sera una buona notizia. Ringrazio a nome dell'intera comunità l'impeccabile macchina dei soccorsi. Nessuno escluso. Ringrazio la Protezione Civile di Gioia Sannitica; il Soccorso Alpino di Campania e Molise; i Vigili del Fuoco con unità cinofile; la protezione civile di Piedimonte Matese e San Nicola La Strada; i Carabinieri e il Corpo Forestale; la Protezione Civile regionale e tutti i volontari che si sono mobilitati. Intanto aspettiamo di riabbracciare presto Paolo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato dai Vigili del Fuoco il 50enne disperso nel Matese

CasertaNews è in caricamento