menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
082554_lapide_romana

082554_lapide_romana

Avevano in giardino lapide di una villa romana: denunciate 4 persone

Sant'Angelo d'Alife - Una lapide marmorea risalente all'epoca romana è stata scoperta dai carabinieri in un giardino privato a Ercolano, in provincia di Napoli. Denunciate quattro persone per omessa denuncia del rinvenimento e della custodia di...

Una lapide marmorea risalente all'epoca romana è stata scoperta dai carabinieri in un giardino privato a Ercolano, in provincia di Napoli. Denunciate quattro persone per omessa denuncia del rinvenimento e della custodia di beni culturali.I militari dell'Arma sono intervenuti nell'abitazione dei quattro in via IV Novembre, accertando che detenevano da tempo indefinito nel giardino di casa una lapide marmorea delle dimensioni di 100 x 0,70 metri con l'iscrizione "Horani Pollion", risultata risalente all'epoca romana così come certificato da personale della Soprintendenza archeologica di Pompei, Ercolano e Stabia fatto intervenire sul posto.I quattro avevano anche omesso di comunicare alla Soprintendenza il ritrovamento e la custodia. Il bene archeologico, proveniente dalla villa romana di Sant'Angelo D'Alife (Caserta), è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento