menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

19enne aveva impiantato una piccola coltivazione di canapa indiana nellorto di casa: arrestato

Carinola - Ieri mattina gli operatori di p.g. del Settore Investigativo del Commissariato di P.S. di Sessa Aurunca hanno tratto in arresto il diciannovenne l.v. di Carinola per violazione delle norme sugli stupefacenti.Le indagini avevano infatti...

Ieri mattina gli operatori di p.g. del Settore Investigativo del Commissariato di P.S. di Sessa Aurunca hanno tratto in arresto il diciannovenne l.v. di Carinola per violazione delle norme sugli stupefacenti.
Le indagini avevano infatti permesso di accertare come il giovane avesse impiantato una piccola coltivazione di canapa indiana nell'orto di casa in località Croce di Casale. Ieri mattina sono scattate le perquisizioni a seguito delle quali sono state effettivamente rinvenute TRE piante di marijuana in avanzato stadio di sviluppo, dell'altezza di due metri ed abilmente occultate tra altra vegetazione dell'orto. Peraltro in altra parte del terreno venivano notate altre buche che facevano ritenere che la coltivazione fosse più estesa.Tratto in arresto per coltivazione illecita di stupefacenti il diciannovenne e' stato condotto presso il Commissariato di P.S. di Sessa Aurunca e, dopo gli adempimenti di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di S. Maria C.V. La sostanza e' stata ovviamente sequestrata in attesa delle determinazioni circa la sua distruzione da parte della competente a.g.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento