menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074914_scasso_attrezzi

074914_scasso_attrezzi

Rubano climatizzatori in un cortile: in cella due rumeni

Villa Literno - I carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per "tentato furto aggravato" Toma Neculai, cl. 69 e SOSU Ion Adrian cl. 69, entrambi rumeni, ed in Italia senza fissa dimora. I due sono...

I carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per "tentato furto aggravato" Toma Neculai, cl. 69 e SOSU Ion Adrian cl. 69, entrambi rumeni, ed in Italia senza fissa dimora. I due sono bloccati dai militari dell'Arma dopo che il 30enne proprietario li ha sorpresi all'interno del cortile di casa che stavano asportando dei climatizzatori esterni. Nella circostanza sono stati sequestrati diversi attrezzi da scasso. I due arrestati saranno giudicati con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento