Cronaca

Nas sequestano allevamento bufalino

Casal di Principe - I Carabinieri del Nas di Caserta hanno denunciato in Stato di Liberta' C.A. 46enne di Casal di Principe, titolare di allevamento bufalino, per aver smaltito carcasse e reflui zootecnici provenienti dall'insediamento in un...

I Carabinieri del Nas di Caserta hanno denunciato in Stato di Liberta' C.A. 46enne di Casal di Principe, titolare di allevamento bufalino, per aver smaltito carcasse e reflui zootecnici provenienti dall'insediamento in un terreno circostante. Contestualmente i militari dell'arma hanno sottoposto a sequestro l'intero allevamento con 273 capi bufalini nonché a sequestro sanitario la sala mungitura per carenze igienico sanitarie strutturali. Il valore del sequestro ammonta ad euro 1.000.000,00 mentre quello dei capi bufalini ad euro 400.000,00.
Sempre i Carabinieri del Nas di Caserta hanno proceduto al sequestro amministrativo di un centro estetico attivato in assenza di autorizzazione amministrativa, del quale e' titolare C.F. 35enne di Maddaloni. Il valore del sequestro ammonta ad euro 300.000,00 circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nas sequestano allevamento bufalino

CasertaNews è in caricamento