menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
074556_disoccupati_marcianise

074556_disoccupati_marcianise

Restano sui tetti tutta la notte i tre disoccupati a Marcianise

Marcianise - Sono intenzionati a portare avanti la protesta ad oltranza finché non verranno ascoltati dal Prefetto di Caserta i tre disoccupati che da ieri mattina occupano i tetti della sede del Municipio del Comune di Marcianise. Ieri, durante...

Sono intenzionati a portare avanti la protesta ad oltranza finché non verranno ascoltati dal Prefetto di Caserta i tre disoccupati che da ieri mattina occupano i tetti della sede del Municipio del Comune di Marcianise. Ieri, durante la giornata, è fallito il tentativo di mediazione da parte degli amministratori locali che hanno cercato di dialogare con le persone che hanno deciso di attuare questa estrema forma di protesta. I tre denunciano lo stato di precarietà in cui sono costretti a vivere per via della mancanza di lavoro ma anche il fatto di non essere stati presi, finora, in considerazione da parte della classe politica locale. La stessa polizia ed i vigili del fuoco, hanno dovuto più volte darsi il turno in Piazza Umberto Primo al fine di presidiare h24 la situazione venutasi a creare. Subito dopo l'inizio della protesta, ieri mattina, i pompieri di Caserta hanno montato un materasso gonfiabile posizionato sotto il palazzo municipale a scopo precauzionale.I tre hanno passato tutta la notte al freddo, anche sotto la tenue pioggia, senza rifocillarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento