menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
061118_polizia-113

061118_polizia-113

Controlli a tappeto sul Litorale Domizio: multe e sanzioni

Castel Volturno - Proseguono incessanti gli ordinari servizi di controllo del territorio nel territorio di Castel Volturno, finalizzati al contrasto alla criminalità diffusa e alla prevenzione stradale. Nell'ambito di tali attività, negli scorsi...

Proseguono incessanti gli ordinari servizi di controllo del territorio nel territorio di Castel Volturno, finalizzati al contrasto alla criminalità diffusa e alla prevenzione stradale. Nell'ambito di tali attività, negli scorsi giorni gli Agenti del Settore Anticrimine e del Controllo del Territorio del Commissariato di Castel Volturno, diretto dal Vice Questore Aggiunto Dr.ssa Carmela D'AMORE, hanno deferito all'A.G. numerose persone "in stato di libertà" per reati stradali di vario genere. Nell'ambito dei controlli stradali, in circostanze tra di loro separate, sono state indagate a piede libero le seguenti persone: R.F. di anni 19, perché sorpreso a bordo di un motociclo privo della prescritta patente di guida, e O.M. nigeriano di anni 26, anch'esso deferito per guida senza la prescritta patente. In entrambi i casi, i veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo e sottratti alla disponibilità dei possessori. Sempre nell'ambito dei posti di controllo attuati lungo la S.S. Domitiana, nello scorso week end gli Agenti della Squadra Volante del Commissariato di Castel Volturno hanno deferito all'A.G., in stato di libertà, C.M. napoletano classe '93, perché sorpreso alla guida della propria auto, in compagnia di altri tre occupanti, sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Accompagnato presso la locale Clinica Pineta Grande, infatti, il giovane è stato sottoposto a test tossicologici ed alcolemici, all'esito dei quali risultava positivo al consumo di EXTASY, cocaina, metanfetamina e anfetamina. Per il C.M. è scattata una denuncia a piede libero ex art. 187 C.d.s., fermo amministrativo dell'auto e sospensione della patente di guida da tre a sei mesi. Nell'ambito dei controlli sulla regolarità delle assicurazioni obbligatorie, nella sera di ieri gli Agenti dell'Ufficio Volanti hanno segnalato alla Prefettura D.L., classe '62, contravvenzionato per mancanza della prescritta copertura assicurativa, ai sensi dell'art. 193 C.d.s. Per lui autovettura sequestrata e una multa da pagare di 841 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    Contagi a picco, 379 guariti in 24 ore nel casertano

  • Cronaca

    E' morto padre Angelo Gutturiello: era missionario in Burundi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento