Violenza psichica e fisica nei confronti della convivente: in cella 51enne

Raviscanina - I carabinieri del Comando Stazione di Ailano (Caserta), hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, (CE) nei confronti di Giuliano Domenico, cl. 63, del...

122929_carabinieri_frodi_1

I carabinieri del Comando Stazione di Ailano (Caserta), hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, (CE) nei confronti di Giuliano Domenico, cl. 63, del posto. L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia. Il provvedimento cautelare è scaturito dalla denuncia sporta, nel febbraio scorso, dalla 31enne convivente la quale nell'atto di querela aveva riferito dei continui episodi di violenza psichica e fisica subiti sin dal 2008 che l'avevano portata, al momento della denuncia, ad abbandonare l'abitazione e rifugiarsi presso congiunti. L'arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento