Coppia convivente coltivava marijuana sul balcone: arrestati

Vairano Patenora - I Carabinieri del Comando Stazione di Vairano Scalo hanno tratto in arresto per coltivazione e detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente D'Urso Vincenzo, cl. 80 e Geremia Anna, cl. 92, entrambi del posto. I...

135901_carabinieri_arresto_camorra_ftv

I Carabinieri del Comando Stazione di Vairano Scalo hanno tratto in arresto per coltivazione e detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente D'Urso Vincenzo, cl. 80 e Geremia Anna, cl. 92, entrambi del posto. I militari dell'Arma, durante un servizio finalizzato a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliari che ha consentito di rinvenire, sul balcone, dell'abitazione dei due giovani conviventi, nr. 4 piante di marijuana dell'altezza di cm 120 ciascuna, nonché, 550 gr. della medesima sostanza stupefacente pronta per la vendita e vario materiale idoneo per la coltivazione e confezionamento al dettaglio della stessa. All'interno dello stesso appartamento è stata trovata e sequestrata la cospicua somma di 12.500,00 euro, in contanti, costituita da banconote di diverso taglio che i militari dell'Arma ritengono essere provento dell'illecita attività di spaccio. Gli arrestati sono stati tradotti, il D'Urso presso la casa circondariale di S.Maria C.V. (CE) e la GEREMIA presso il carcere femminile di Pozzuoli (NA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La vacanze dell'orrore: palpeggiata dal padre per un mese, ragazzina 13enne lo fa arrestare

Torna su
CasertaNews è in caricamento