Cronaca

Gira con auto rubata e, fermato, tenta corrompere militari: arrestato pregiudicato algerino

Villa Literno - In via San Sossio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, della Compagnia di Casal di Principe hanno arrestato, in flagranza di reato, per "istigazione alla corruzione, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché...

070027_carabinieri-scuole

In via San Sossio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, della Compagnia di Casal di Principe hanno arrestato, in flagranza di reato, per "istigazione alla corruzione, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché ricettazione il pregiudicato algerino Nwatu Okechukwu, cl. 1982, in Italia senza fissa dimora. L'uomo, alla guida di un autovettura oggetto di furto denunciato il 31.01.2014, ometteva di fermarsi ad un posto di controllo eseguito dai Carabinieri e, dopo essere stato inseguito e bloccato a distanza di pochi chilometri, offriva agli operanti una banconota da 50,00 (cinquanta/00) euro, al fine di eludere gli accertamenti. L'autovettura recuperata è stata restituita al legittimo proprietario mentre l'arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell'Arma in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira con auto rubata e, fermato, tenta corrompere militari: arrestato pregiudicato algerino

CasertaNews è in caricamento