menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
214453_rifiuti_area_bidoni

214453_rifiuti_area_bidoni

Sequestrata area di 10mila mq trasformata in discarica rifiuti speciali

Grazzanise - Nel pomeriggio di ieri, a Grazzanise (Caserta), nell'ambito di un predisposto servizio antinquinamento, i militari del locale Comando Stazione, unitamente a personale Nucleo Operativo Ecologico di Caserta, hanno eseguito un...

Nel pomeriggio di ieri, a Grazzanise (Caserta), nell'ambito di un predisposto servizio antinquinamento, i militari del locale Comando Stazione, unitamente a personale Nucleo Operativo Ecologico di Caserta, hanno eseguito un sopralluogo presso un'area di circa 10.000 mq sita in quella località alta. Nel Corso del controllo i militari hanno accertato un avvenuto sversamento in loco di ingente quantità di rifiuti speciali costituiti da pneumatici, materiali ferrosi, inerti derivanti da demolizioni edili, carcasse di autoveicoli, barili contenenti vernici e oli minerali esausti, nonché è stata accertata la presenza di un capannone del tipo industriale e di un manufatto per civile abitazione realizzati senza alcuna concessione edilizia. Nella circostanza deferiti stato libertà 4 persone per il reato di attività di gestione di rifiuti speciali senza la prescritta autorizzazione e realizzazione di opere edili in assenza delle previste autorizzazioni a costruire. L'area e gli immobili sono stati sottoposti a sequestro per un valore complessivo stimato in euro 700.000 circa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento