Deteneva pistola con matricola abrasa: arrestato 21enne

Vairano Patenora - Un 21enne di Vairano Patenora è stato arrestato dai carabinieri perché deteneva, illegalmente, presso la propria abitazione, una pistola con matricola abrasa. E' successo nella mattinata odierna. I militari del locale comando...

073400_carabinieri_furto_abiti

Un 21enne di Vairano Patenora è stato arrestato dai carabinieri perché deteneva, illegalmente, presso la propria abitazione, una pistola con matricola abrasa. E' successo nella mattinata odierna. I militari del locale comando Stazione durante una perquisizione presso l'abitazione del giovane, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola marca TANFOGLIO, mod. "TITAN", cal. 25, completa di serbatoio e priva di munizionamento. L'arma, con matricola abrasa era occultata all'interno del ripostiglio. URSILLO Marco, cl. 94 del luogo, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria è stato sottoposto agli arrestati domiciliari. Lo stesso dovrà rispondere dell'accusa di detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

Torna su
CasertaNews è in caricamento