Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Estorsione e sfruttamento della prostituzione in cella albanese di 30 anni

Mondragone - I Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all'arresto del cittadino albanese Keta Mario, cl.1983, domiciliato in San Cipriano d'Aversa, irregolare sul territorio nazionale, in esecuzione del fermo di indiziato di delitto del...

I Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all'arresto del cittadino albanese Keta Mario, cl.1983, domiciliato in San Cipriano d'Aversa, irregolare sul territorio nazionale, in esecuzione del fermo di indiziato di delitto del P.M. emesso dalla Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia - presso il Tribunale di Napoli. Il provvedimento restrittivo è scaturito da attività investigative condotta dai citati militari nei confronti del predetto ritenuto responsabile di concorso in riduzione in schiavitù, sequestro di persona, estorsione continuata e sfruttamento della prostituzione. Il Keta, già irreperibile, è stato localizzato e fermato a conclusione di mirato servizio. L'uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Napoli Secondigliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione e sfruttamento della prostituzione in cella albanese di 30 anni

CasertaNews è in caricamento