menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
140149_carabinieri_arresti_camorra

140149_carabinieri_arresti_camorra

Camorra, estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti: il figlio di Iovine ''O Ninno' arrestato insieme a 5 persone

Caserta - Cinque persone, tra cui Oreste Iovine, figlio di Antonio Iovine, boss detenuto del clan dei Casalesi soprannominato "'o Ninno", sono stati fermati dai Carabinieri del reparto operativo di Caserta guidati dal maggiore Alfonso Pannone...

Cinque persone, tra cui Oreste Iovine, figlio di Antonio Iovine, boss detenuto del clan dei Casalesi soprannominato "'o Ninno", sono stati fermati dai Carabinieri del reparto operativo di Caserta guidati dal maggiore Alfonso Pannone. Dopo l'arresto del padre, Oreste aveva trasferito a Salvatore Venosa la reggenza della fazione Iovine del clan dei Casalesi: gli passò la gestione di tutte le attività criminali gestite dal suo gruppo, anche quelle in Versilia. Le accuse ipotizzate dai pm Sirignano, Ardituro e Conzo della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli sono associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento