Cronaca

Rubano vestiti per 300 euro: nei guai un 23enne ed una 30enne

Marcianise - Sono stati notati dal personale di vigilanza, di un negozio del centro Commerciale di Marcianise, mentre nascondevano in alcune borse capi di abbigliamento, non prima di averli privati del sistema antitaccheggio, cosi un ragazzo ed...

074134_ruba_negozio_antitaccheggio

Sono stati notati dal personale di vigilanza, di un negozio del centro Commerciale di Marcianise, mentre nascondevano in alcune borse capi di abbigliamento, non prima di averli privati del sistema antitaccheggio, cosi un ragazzo ed una ragazza D.M.S. cl. 1991 e P.S. cl. 1984 entrambi di Vico Equense, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Marcianise, intervenuti proprio su segnalazione del citato personale. La successiva perquisizione permetteva di rinvenire nelle borse capi di abbigliamento pari ad un valore di circa 300 euro, restituiti poi all'avente diritto. La coppia adesso dovrà rispondere di furto, e sarà giudicata con la formula del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano vestiti per 300 euro: nei guai un 23enne ed una 30enne

CasertaNews è in caricamento