Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

'Operazione Domino': magistratura fa sequestrare 1.444 unita' immobiliari a Orta di Atella per un valore di 45 mln di euro

Orta di Atella - Nella mattinata odierna, nel territorio del comune di Orta di Atella (CE), i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Santa Maria...

Nella mattinata odierna, nel territorio del comune di Orta di Atella (CE), i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta di questa Procura della Repubblica relativo ad 8 fabbricati, per un totale di nr. 1.444 unità immobiliari, distinte tra abitazioni con annessi box auto e pertinenze e locali ad uso commerciale.

L'attività di indagine costituisce il seguito di altri sequestri effettuati in Località Bugnano, per un totale di ? 45.000.000 (quarantacinque milioni), eseguito in data 16.03.2012, ed è oggi avvalorata da ulteriori riscontri investigativi iniziati da alcuni mesi, che hanno consentito di individuare - tra i vari responsabili dell'Area Tecnica del comune di Orta di Atella che si sono susseguiti nel tempo - i soggetti che hanno rilasciato permessi di costruire e/o concessioni edilizie illegittime, favorendo la speculazione edilizia sul territorio di numerosi imprenditori edili, oggi indagati a vario titolo per il reato di abuso d'ufficio e per la violazione dell'art. 44 - lettera "C" - DPR 380/2001 - lottizzazione abusiva. In totale i soggetti destinatari di infprmazione di garanzia sono 29, fra appartenenti alla P. A. e beneficiari dei permessi di costruire e/o concessioni edilizie illegittimamente rilasciate.
L'attività di indagine che non è da ritenere esaustiva, ma solo parte di un più ampio contesto, ancora al vaglio degli inquirenti, nasce dalla ricezione di numerosi esposti contro soggetti facenti parte dell'attuale amministrazione comunale; di reponsabili e dipendenti del comune di Orta di Atella (CE), in cui venivano segnalati una serie di illegittimità sulla concessione di permessi di costruire; abusi edilizi; falsi ed altri fatti costituenti reato, che sono stati positivamente riscontrati. Il valore sul mercato degli odierni sequestri ammonta a circa 75.000.000,00 (settantacinquemilioni) di Euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Operazione Domino': magistratura fa sequestrare 1.444 unita' immobiliari a Orta di Atella per un valore di 45 mln di euro

CasertaNews è in caricamento