Cronaca

Controlli e perquisizioni: 12 persone denunciate in 72 ore

Piedimonte Matese - Controlli e perquisizioni a tappeto sono state eseguite nelle ultime ore dai Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, al comando del Capitano Salvatore Vitiello, al fine di contrastare fenomeni di microcriminalità nei...

Controlli e perquisizioni a tappeto sono state eseguite nelle ultime ore dai Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, al comando del Capitano Salvatore Vitiello, al fine di contrastare fenomeni di microcriminalità nei territori della propria giurisdizione, tra i quali Piedimonte, Alvignano, Dragoni, Gioia Sannitica, San Potito Sannitico, Alife, Sant'Angelo d'Alife, Ailano, Prata, Capriati e San Gregorio. L'attività anticrimine ha portato all'identificazione di 110 persone, accertamenti sono stati inoltre eseguiti su 95 veicoli e su alcuni di essi sono state eseguite perquisizioni per la ricerca di armi, droga e refurtiva. Controlli sono stati predisposti anche presso le abitazioni di una decina di pregiudicati sottoposti attualmente a misure cautelari o di prevenzione. Solo nelle ultime 72 ore sono state dodici le persone denunciate all'Autorità Giudiziaria, due responsabili di smaltimento illecito di rifiuti speciali con il sequestro di veicoli in disuso e altri rifiuti altamente inquinanti abbandonati nel Parco Regionale del Matese, e altre dieci persone per furto, truffa e altri reati contro la persona ed il patrimonio. Questo tipo di attività assicurano i Carabinieri, saranno ulteriormente intensificate per continuare a garantire il massimo livello di sicurezza in tutto il comprensorio matesino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli e perquisizioni: 12 persone denunciate in 72 ore

CasertaNews è in caricamento