menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
073729_ospedale-Virus_H1N1

073729_ospedale-Virus_H1N1

Muore donna di 33 anni incinta: si sospetta virus influenza H1N1

Caserta - Una donna casertana di 33 anni, al quinto mese di gravidanza, Carla P., è morta in eliambulanza, insieme al bimbo che portava in grembo mentre stava per essere trasferita dall'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno al II Policlinico di...

Una donna casertana di 33 anni, al quinto mese di gravidanza, Carla P., è morta in eliambulanza, insieme al bimbo che portava in grembo mentre stava per essere trasferita dall'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno al II Policlinico di Napoli. La donna, secondo quanto riferiscono fonti mediche, è stata probabilmente contagiata dal virus H1N1. Virus salito alla ribalta delle cronache tra la fine del 2009 e l'inizio del 2010, soprattutto per le polemiche innescate dalla decisione del governo di acquistare milioni di dosi di vaccini rimasti poi inutilizzati perché l'allarme pandemia si era rivelato eccessivo.
Il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, città dove vive la donna, ha chiesto informazioni alla Asl. "Per evitare il diffondersi di preoccupazioni e allarmi ho chiesto al direttore generale dell'Asl Caserta Paolo Menduni le informazioni utili a rassicurare i cittadini".

Il trasferimento era stato deciso dopo l'aggravarsi delle sue condizioni: era ricoverata da lunedì per un gravissima forma di "polmonite bilaterale". Il calvario della donna è iniziato domenica notte nell'ospedale di Caserta: secondo quanto riferito dai sanitari, i due figli della 33enne avevano avuto l'influenza pochi giorni prima che la madre si ammalasse. Già martedì le sue condizioni di salute sono apparse gravi e i medici, vista l'indisponibilità del reparto di rianimazione casertano, hanno così disposto il trasferimento al Ruggi d'Aragona di Salerno.
Mecoledì sera le condizioni di salute della donna si sono ulteriormente aggravate. Nella notte è stato disposto il trasporto d'urgenza verso il II Policlinico ma, durante il volo in elicottero, la donna è morta. Il II policlinico di Napoli è dotato di un particolare apparato, l'Ecmo che consente di sostituirsi alle funzioni polmonare e cardiaca.La salma, sulla quale non è stata disposta l'autopsia, è stata messa a disposizione dei familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto in moto, muore centauro | FOTO

  • Attualità

    Assistenza domiciliare in crisi: “Non si muore solo di Covid”

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento