Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Auto pirata investe ciclista e scappa: in coma 40enne

Capua - Un ciclista è in fin di vita all'Ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, a causa delle gravissime ferite riportate a seguito di un investimento verificatosi a Sant'Angelo in Formis, frazione del Comune di Capua. L'uomo, G.M...

073037_incidente-bici

Un ciclista è in fin di vita all'Ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta, a causa delle gravissime ferite riportate a seguito di un investimento verificatosi a Sant'Angelo in Formis, frazione del Comune di Capua. L'uomo, G.M., 40enne di Santa Maria Capua Vetere, è stato trasportato nel nosocomio del capoluogo casertano dopo esser stato investito in sella alla sua bici da corsa sulla strada provinciale di Sant'Angelo in Formis. A investirlo un'auto pirata, che ha fatto perdere le proprie tracce senza prestare soccorso al malcapitato. Ad allertare i soccorsi sono stati gli altri ciclisti con cui M. stava percorrendo la strada. Secondo le prime testimonianze raccolte dai carabinieri, a investire il ciclista sarebbe stata una Alfa 156, che ha scaraventato l'uomo a terra facendogli battere la testa sul selciato. L'uomo gestisce insieme al padre e al fratello una concessionaria di auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto pirata investe ciclista e scappa: in coma 40enne

CasertaNews è in caricamento