Cronaca

Due giovani fermati in possesso di attrezzi atti allo scasso ed attrezzature elettroniche radiotrasmittenti

Macerata Campania - Nell'ambito di un ampio servizio per il controllo del territorio predisposto durante la scorsa notte dalla Compagnia Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, i militari della Stazione di Macerata Campania hanno proceduto a...

Nell'ambito di un ampio servizio per il controllo del territorio predisposto durante la scorsa notte dalla Compagnia Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, i militari della Stazione di Macerata Campania hanno proceduto a deferire in stato di libertà P. M., un 30enne di Giugliano in Campania (NA) e T. V., 27enne di Napoli. I due ragazzi sono stati fermati rispettivamente nei pressi dell'imbocco del casello autostradale di Caserta Nord e lungo la via Nazionale Appia. In entrambe le circostanze i militari hanno sottoposto i due ragazzi a perquisizioni personali e veicolari, a seguito delle quali sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro vari arnesi atti allo scasso nonché apparati radiotrasmittenti. Visto l'ingiustificato motivo per i quali i due giovani trasportavano tali materiali, per giunta in orario notturno, si procedeva alla denuncia in stato di libertà di entrambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani fermati in possesso di attrezzi atti allo scasso ed attrezzature elettroniche radiotrasmittenti

CasertaNews è in caricamento