Cronaca

Scommesse sportive: Caserta nella top five delle citta' che puntano piu' soldi: 12,1 milioni in soli tre mesi

Caserta - Oltre 449 milioni di euro. E' quanto hanno raccolto le scommesse a quota fissa nei primi due mesi del 2014, secondo i dati diffusi dai Monopoli. La Campania è la regione dove si è giocato di più: oltre 107 milioni di euro, pari al 23,8%...

072531_scommesse_sportive

Oltre 449 milioni di euro. E' quanto hanno raccolto le scommesse a quota fissa nei primi due mesi del 2014, secondo i dati diffusi dai Monopoli. La Campania è la regione dove si è giocato di più: oltre 107 milioni di euro, pari al 23,8% del totale nazionale, in pratica quasi una scommessa su quattro. Non a caso Napoli è al primo posto per raccolta assoluta, con oltre 74 milioni di euro, una media di oltre 37 milioni al mese.L'analisi della raccolta media per punti di scommesse presenti sul territorio mette Parma al primo posto tra i comuni italiani, con 117 mila euro per ciascuno dei 38 punti, per un totale di 4,4 milioni di euro di incassi. La città emiliana precede Fermo, nelle Marche, con 113 mila euro per ognuno degli 25 punti, per un totale di 2,8 milioni.
E' Napoli la città nella quale si è puntato di più nelle scommesse sportive nei primi due mesi dell'anno, con oltre 74,4 milioni di euro. A seguire Roma, con 40,6 milioni di euro, poi Milano con 28,9 milioni. Nella top five delle città che hanno puntato di più a gennaio e febbraio troviamo anche Torino con 15,7 milioni e Bari con 15,4 milioni, seguita altre due città della Campania, Caserta con 12,1 milioni e Salerno con 11,2 milioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scommesse sportive: Caserta nella top five delle citta' che puntano piu' soldi: 12,1 milioni in soli tre mesi

CasertaNews è in caricamento