Cronaca

Beccato mentre ripuliva auto in sosta: arrestato 30enne marocchino

Caserta - Per arginare l'aumento di furti registratosi negli ultmi tempi, il questore di caserta dr. Giuseppe Gualtieri ha disposto una ulteriore intensificazione dell'attività di controllo del territorio delle volanti e dei falchi. Durante detti...

072023_belgareh_othman

Per arginare l'aumento di furti registratosi negli ultmi tempi, il questore di caserta dr. Giuseppe Gualtieri ha disposto una ulteriore intensificazione dell'attività di controllo del territorio delle volanti e dei falchi. Durante detti servizi, coordinati dal vice questore Renata Catalano, una pattuglia della volante intercettava, nella centralissima via Turati di Caserta, ove erano stati segnalati dei rumori sospetti provenire dalla strada, un marocchino che alla vista dell'auto della polizia si dava a precipitosa fuga.
Dopo un breve inseguimento a piedi, l'uomo veniva bloccato dagli agenti della squadra volante nella adiacente via Crispi e trovato in possesso di uno zaino in cui gli agenti rinvenivano un telefonino cellulare marca Samsung, una macchina fotografica marca Nikon, la custodia del frontalino di un'autoradio marca Pioneer, nonché diversi arnesi atti allo scasso e cioè tenaglia, martello, guanti, chiavi per bulloni.Un immediato sopralluogo nella zona, consentiva di accertare che almeno 4 autovetture erano state forzate e che, da alcune di esse, erano stati asportati gli oggetti rinvenuti nello zaino del marocchino che, dopo i rilievi fotodattiloscopici, veniva identificato in Belgareh Othman di anni 30, abitante in Ercolano.L'uomo, che ha nominato suo difensore di fiducia l'avvocato pietro clemente del foro di S. Maria C.V., veniva dichiarato in arresto ed stato associato presso le locali camere di attesa a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato mentre ripuliva auto in sosta: arrestato 30enne marocchino

CasertaNews è in caricamento