menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20110618162313_ambulanza

20110618162313_ambulanza

Camionista 55enne perde la vita in un cantiere comasco

Caserta - Un autotrasportatore di 55 anni residente in provincia di Caserta è morto poco dopo le 16.30 di ieri per un infortunio sul lavoro che si è verificato all'interno di uno dei cantieri della Pedemontana a Grandate, in provincia di Como, per...

Un autotrasportatore di 55 anni residente in provincia di Caserta è morto poco dopo le 16.30 di ieri per un infortunio sul lavoro che si è verificato all'interno di uno dei cantieri della Pedemontana a Grandate, in provincia di Como, per cause che i carabinieri stanno ancora cercando di ricostruire. La vittima è stata schiacciata da un muletto che stava scaricando un carico di parti metalliche. L'uomo è morto durante il trasporto all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. È questo l'ennesimo incidente mortale accaduto in un cantiere del Comasco da inizio anno. Sul posto oltre alle forze dell'ordine anche il magisrato di turno e i tecnici dell'Asl per verificare le condizioni di sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento