Cronaca

Prende a pugni un vigile: arrestato pregiudicato

Caserta - Nel pomeriggio di mercoledì la Polizia Municipale ha proceduto all'arresto di un uomo, Pasquale Mingione, resosi responsabile di violenza, minaccia, resistenza e lesioni gravi ai danni di un assistente della stessa Polizia Municipale...

071901_comune_caserta_municipio

Nel pomeriggio di mercoledì la Polizia Municipale ha proceduto all'arresto di un uomo, Pasquale Mingione, resosi responsabile di violenza, minaccia, resistenza e lesioni gravi ai danni di un assistente della stessa Polizia Municipale. L'uomo, invitato dall'assistente a lasciare la Casa Comunale nel cui ingresso ds era introdotto dall'entrata per i dipendenti in piazza Ruggiero, improvvisamente lo aggrediva con un pugno all'orecchio sinistro. Per l'assistente, cui è stata diagnosticata una perforazione post traumatica paracentrale alla membrana timpanica, è necessitato un intervento chirurgico di timpanoplastica. L'uomo, con precedenti specifici, al termine del processo odierno per direttissima è stato sottoposto agli arresti domiciliari fino al 22 NOVEMBRE prossimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a pugni un vigile: arrestato pregiudicato

CasertaNews è in caricamento