Cronaca

Picchia la mamma per i soldi della droga: in cella 30enne

Parete - I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato C.L. cl. 1984, tossicodipendente. I militari dell'Arma, nel corso di un servizio perlustrativo, su richiesta dei genitori pervenuta al comando stazione di Parete...

070503_carabinieri-gazzella-1_3

I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato C.L. cl. 1984, tossicodipendente. I militari dell'Arma, nel corso di un servizio perlustrativo, su richiesta dei genitori pervenuta al comando stazione di Parete, sono intervenuti presso l'abitazione degli anziani dove hanno sorpreso l'uomo mentre minacciava e percuoteva la madre, al fine di farsi consegnare del denaro, non ritenendo sufficiente quello già corrisposto per l'acquisto della sostanza stupefacente. L'arrestato, pertanto, è stato tradotto presso la casa circondariale di Napoli - Poggioreale come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la mamma per i soldi della droga: in cella 30enne

CasertaNews è in caricamento