Cronaca

Razziavano materiale in un deposito: due arresti

Mondragone - La scorsa notte, a Mondragone, i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Mondragone hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato, in concorso, Piscitiello Alfredo cl. 83 e Avorio Noris Massimo cl. 75, entrambi del...

La scorsa notte, a Mondragone, i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Mondragone hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato, in concorso, Piscitiello Alfredo cl. 83 e Avorio Noris Massimo cl. 75, entrambi del posto. I due, sono stati sorpresi mentre stavano tentando di impossessarsi indebitamente di un ingente quantitativo di materiale vario stipato in un deposito ubicato in via Castel Volturno, costituito da bobine in rame, infissi in alluminio, quadri elettrici da cantiere ed arnesi vari. La segnalazione ai carabinieri è pervenuta proprio da parte del proprietario del deposito preso di mira dai due malviventi. Gli arrestati sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari e saranno giudicati rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razziavano materiale in un deposito: due arresti

CasertaNews è in caricamento