menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
171714_bus-acms

171714_bus-acms

In gita invece che a lavoro: rinviati a giudizio 45 dipendenti ex Acms

Santa Maria Capua Vetere - Dovevano trovarsi regolarmente al lavoro presso l'Acms, azienda consortile pubblici di trasporti casertani, fallita nel 2012 con un debito di oltre 100 milioni di euro, ma erano, invece, a Madrid o a Parigi alla guida di...

Dovevano trovarsi regolarmente al lavoro presso l'Acms, azienda consortile pubblici di trasporti casertani, fallita nel 2012 con un debito di oltre 100 milioni di euro, ma erano, invece, a Madrid o a Parigi alla guida di pullman privati che si occupano di gite scolastiche. Una truffa attuata grazie a colleghi che timbravano per loro il cartellino ed alla complicità di dirigenti che facevano finta di non vedere o sapere. Inoltre, vandalizzavano gli autobus pubblici per permettere a quelli delle ditte private della provincia di provvedere al trasporto di migliaia di cittadini.Ma lunedì, c'è stata una svolta: sono stati rinviati a giudizio 45 dei 100 indagati nell'inchiesta condotta dalla procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere sulle vicende dell'Acms, l'azienda provinciale di trasporti casertana fallita nel marzo del 2012. Gli indagati sono quasi tutti dipendenti l'azienda di mobilità pubblica che serviva l'intera provincia di Caserta. Il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Nicoletta Campanaro, ha fissato la prima udienza per il prossimo settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Muore a 37 anni col Covid: "Addio Anna Teresa"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento