menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
140149_carabinieri_arresti_camorra

140149_carabinieri_arresti_camorra

Con borse schermate rubano profumi: tre arresti

(Trentola Ducenta) I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di furto Aouni Nadia, cl. 1984, Fucito Gennaro, cl. 1986, e Gharbi Imen, cl. 1994, tutti residenti a Napoli e con precedenti di polizia. I militari...

(Trentola Ducenta) I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza per il reato di furto Aouni Nadia, cl. 1984, Fucito Gennaro, cl. 1986, e Gharbi Imen, cl. 1994, tutti residenti a Napoli e con precedenti di polizia. I militari dell'Arma, durante un servizio perlustrativo, sono intervenuti in via Romaniello, dove, i tre, si erano introdotti all'interno di una profumeria del luogo, asportando merce varia e occultandola all'interno di borse schermate al fine di eludere i sistemi elettronici antitaccheggio. A nulla però sono servite le precauzioni adottate dai tre che sono stati bloccati dai Carabinieri. La refurtiva, per un ammontante di euro 600,00 (seicentoeuro), è stata recuperata e restituita all'avente diritto mentre gli arrestati sono stati accompagnati presso le proprie abitazioni e sottoposti agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Positiva al Covid insultata e minacciata dai vicini di casa

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

  • Cronaca

    Svaligiata tabaccheria: rubate sigarette e gratta e vinci

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento