Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Rubano 50 kg di cavi rame al mercato comunale: in cella tre montenegrini

San Felice a Cancello - In via Napoli, località Botteghino, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni, aliquota radiomobile, hanno arrestato per il reato di ricettazione di rame i montenegrini Ahmetovic Adriano...

065947_montenegrini_arrestati

In via Napoli, località Botteghino, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni, aliquota radiomobile, hanno arrestato per il reato di ricettazione di rame i montenegrini Ahmetovic Adriano, cl.1990 e Ahmetovic Nasel, cl.1973, nonché il rumeno Rusu Nicolaie, cl.1989. Inoltre nella medesima circostanza è stato deferito in stato di libertà un minore montenegrino. I predetti sono stati intercettati dai militari dell'Arma in quella via Napoli a bordo di un furgone e trovati in possesso, a seguito di perquisizione veicolare, di circa 50 kg di cavi contenenti rame. Da accertamenti svolti i cavi rinvenuti sono risultati essere stati asportati, durante la notte precedente, dall'impianto elettrico del mercato comunale di San Felice a Cancello. I cavi di rame sono stati riconsegnati al comune di San Felice a Cancello mentre gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 50 kg di cavi rame al mercato comunale: in cella tre montenegrini

CasertaNews è in caricamento