Cronaca

Abusi edilizi nel Parco Naturale del Matese: 9 persone denunciate

Piedimonte Matese - Continuano senza soste le operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, finalizzate a contrastare il fenomeno degli abusi edilizi e salvaguardare la tutela dell'ambiente ed il patrimonio paesaggistico. Nel...

Continuano senza soste le operazioni dei Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, finalizzate a contrastare il fenomeno degli abusi edilizi e salvaguardare la tutela dell'ambiente ed il patrimonio paesaggistico. Nel corso dei controlli, sono state passate ancora una volta al setaccio varie località del comprensorio matesino particolarmente sensibili sotto il profilo ambientale, in quanto ricadenti nel Parco Regionale del Matese. A Prata Sannita, i militari della locale Stazione, hanno scoperto un fabbricato destinato a private abitazioni, del valore di circa mezzo milione di euro, in corso di realizzazione, in assenza delle prescritte concessioni edilizie. Nove persone, di cui cinque committenti, proprietari della struttura, il progettista, il direttore dei lavori, il costruttore ed il collaudatore, sono state denunciate a piede libero alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. E' stata inoltre emessa una ordinanza di sospensione dei lavori e di ripristino dello stato dei luoghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi edilizi nel Parco Naturale del Matese: 9 persone denunciate

CasertaNews è in caricamento