Cronaca

Sorpresi arubare in un mobilificio: in cella due ucraini

Cellole - I carabinieri della Stazione di Baia Domizia hanno denunciato in Stato di Liberta', per furto aggravato, VYSHNEVSKYY LYUBOMYR cl. 80 e VYSHNEVSKYY LYUBOMYR cl. 84, entrambi ucraini. I due sono stati sorpresi dai militari dell'Arma a...

171725_carabinieri_ftv

I carabinieri della Stazione di Baia Domizia hanno denunciato in Stato di Liberta', per furto aggravato, VYSHNEVSKYY LYUBOMYR cl. 80 e VYSHNEVSKYY LYUBOMYR cl. 84, entrambi ucraini. I due sono stati sorpresi dai militari dell'Arma a smontare dall'interno ex mobilificio "PER SEMPRE" sito SS. Domiziana km. 10+600, 39 profilati in alluminio, nr. 12 quadri elettrici, nr. 9 portalampade, nr. 15 bocchettoni in zinco per areazione, 12 barre in ferro. refurtiva del valore complessivo di euro 3.000,00 (tremila) circa. Refurtiva, interamente recuperata e sottoposta a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi arubare in un mobilificio: in cella due ucraini

CasertaNews è in caricamento