Cronaca

Si fingeva talent scout per adescare ragazzine su Facebook e poi le costringeva ad avere rapporti sessuali: arrestato 22enne

Mondragone - Un ragazzo 22enne di Mondragone, Angelo Ianuario, adescava su Facebook e su altri social network delle ragazzine, con la scusa di essere un talent scout di Milano e prometteva di lanciarle nel mondo dello spettacolo. Ma ovviamente non...

065516_Facebook

Un ragazzo 22enne di Mondragone, Angelo Ianuario, adescava su Facebook e su altri social network delle ragazzine, con la scusa di essere un talent scout di Milano e prometteva di lanciarle nel mondo dello spettacolo. Ma ovviamente non era vero. Riusciva a convincere le ragazzine a spogliarsi davanti la we-cam dal loro pc, acquisendo poi le immagini. A quel punto iniziava a ricattarle, minacciando di pubblicare tutto su internet, chiedendo in cambio rapporti sessuali.Alcune adolescenti, prese dal terrore che le immagini potessero finire in rete, si sono presentate all'appuntamento preso con Ianuario. In almeno cinque circostanze il giovane avrebbe abusato di loro, in altri casi non ci sarebbe riuscito.
Una volta acquisite le immagini con gli spogliarelli delle minori il giovane le ricattava minacciando di mandare i video online se non fossero andate a letto con lui. Il 22enne, originario di Formia (Latina) e' stato arrestato in base ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il Tribunale di Caserta su richiesta del pm della locale Procura. Polizia e carabinieri hanno sequestrato materiale pedopornografico situato nella memoria del pc dell'indagato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingeva talent scout per adescare ragazzine su Facebook e poi le costringeva ad avere rapporti sessuali: arrestato 22enne

CasertaNews è in caricamento