Cronaca

Genitori negano 20 euro al figlio e questi li aggredisce: in cella 28enne

Marcianise - I Carabinieri della stazione di Marcianise (CE) hanno proceduto all'arresto, in flagranza di reato, di Salzillo Gennaro, cl. 1986, di Marcianise. L'arresto è scaturito in seguito alla richiesta di intervento avanzata dai genitori del...

074100_carabinieri_spaccio

I Carabinieri della stazione di Marcianise (CE) hanno proceduto all'arresto, in flagranza di reato, di Salzillo Gennaro, cl. 1986, di Marcianise. L'arresto è scaturito in seguito alla richiesta di intervento avanzata dai genitori del ragazzo i quali segnalavano di essere stati aggrediti dopo che avevano negato al medesimo l'elargizione della somma di 20 euro. Nonostante l'arrivo sul posto dei Carabinieri, il Salzillo ha continuato ad inveire contro i genitori e contro altri conoscenti che nel frattempo cercavano di calmarlo. A quel punto i Carabinieri hanno dovuto bloccare l'uomo per accompagnarlo in caserma in stato di arresto. Lo stesso è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione di Marcianise in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria. Anche in questa occasione l'intervento è stato effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo (CIO) del 10° Battaglione Campania, impegnati, in questo periodo, in attività preventiva e di controllo del territorio nell'intera area di competenza della Compagnia Carabinieri di Marcianise.I militari dell'Arma appartenenti alla CIO (compagnia di intervento operativo) rappresentano un unità di carattere squisitamente operativo, organizzata per fornire supporto e rinforzo all'organizzazione territoriale, al fine di prevenire, attraverso una più intensa e visibile attività di controllo del territorio, la recrudescenza di specifici fenomeni criminosi oppure il verificarsi di episodi delittuosi di particolare gravità. Il loro impiego, di carattere straordinario, viene predisposto direttamente dal Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, che ne stabilisce le direttive attraverso una mirata strategia svolta a livello centrale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genitori negano 20 euro al figlio e questi li aggredisce: in cella 28enne

CasertaNews è in caricamento