Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Minacce e frasi ingiuriose ai carabinieri: in cella pregiudicato albanese

Parete - I Carabinieri della locale stazione, hanno arrestato, in flagranza per i reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, il pregiudicato albanese Vezi Arjan, cl. 1976, in italia senza fissa dimora. L'uomo è stato controllato in...

I Carabinieri della locale stazione, hanno arrestato, in flagranza per i reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, il pregiudicato albanese Vezi Arjan, cl. 1976, in italia senza fissa dimora. L'uomo è stato controllato in quella via Roma ed evidenziava da subito forte insofferenza alle operazioni di identificazione operate da parte dei militari dell'Arma proferendo ripetute frasi ingiuriose e minacciose nei loro confronti e tentando di dileguarsi al fine di eludere il controllo. I Carabinieri, però, lo hanno prontamente bloccato al termine di un breve inseguimento a piedi. L'arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione Carabinieri di Parete a disposizione dell'A.G..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e frasi ingiuriose ai carabinieri: in cella pregiudicato albanese

CasertaNews è in caricamento