menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065202_gagliano

065202_gagliano

Gagliano, il serial killer evaso e ricatturato, inizio' la sua carriera carceraria nell'Opg di Aversa

Aversa - Il serial killer Bartolomeo Gagliano, evaso dopo un permesso premio, è stato catturato a Mentone, in Francia. Lo ha riferito il ministro Cancellieri. L'uomo è stato catturato dopo un appostamento. Uomini della gendarmerie hanno...

Il serial killer Bartolomeo Gagliano, evaso dopo un permesso premio, è stato catturato a Mentone, in Francia. Lo ha riferito il ministro Cancellieri. L'uomo è stato catturato dopo un appostamento. Uomini della gendarmerie hanno individuato in un parcheggio l'auto con cui il serial killer era fuggito targa e hanno atteso il ritorno per bloccarlo. Nell'albergo dove alloggiava ritrovata la pistola.
Bartolomeo Gagliano, 56 anni, originario di Nicosia, in provincia di Enna, si imbatte nella giustizia, riesce a darsela gambe per ben cinque volte. Sei, con l'episodio di tre giorni fa. La polizia di Savona lo arresta la prima volta per omicidio il 16 gennaio del 1981. Si capisce subito che la sua mente non è lucida: viene condannato a otto anni di manicomio criminale. Fa il suo ingresso nell'ospedale psichiatrico di Aversa il 2 luglio dell'83, viene trasferito a Montelupo Fiorentino e il 12 gennaio dell'89 evade per la prima volta: anche in quel caso non rientra da un permesso premio. Nuovo arresto, nuova licenza nel '91, nuova fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento