Cronaca

Si stava impiccando: salvato in extremis da un carabiniere

Mondragone - Ieri pomeriggio a Mondragone un 25enne ha tentato il suicidio cercando di impiccarsi. Nella circostanza il giovane tentava di togliersi la vita dopo aver legato una corda ad una trave di un deposito agricolo di pertinenza della...

20110618162313_ambulanza

Ieri pomeriggio a Mondragone un 25enne ha tentato il suicidio cercando di impiccarsi. Nella circostanza il giovane tentava di togliersi la vita dopo aver legato una corda ad una trave di un deposito agricolo di pertinenza della propria abitazione. Solo grazie al tempestivo intervento di suoi familiari e di una pattuglia dell'Arma dei carabinieri si è riusciti a salvare la vita al ragazzo. In particolare un componente dell'equipaggio dell'Arma, un maresciallo della locale Stazione, ed in quel momento in servizio di pattuglia riusciva, con non poche difficoltà, coadiuvato da altro militare, a sostenere fisicamente il giovane, permettendo in questo modo ai familiari di liberarlo dalla corda. Il ragazzo è stato ricoverato presso L'Ospedale civile di Aversa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si stava impiccando: salvato in extremis da un carabiniere

CasertaNews è in caricamento