Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Rapinano connazionale egiziano e lo riducono in fin di vita

Mondragone - Un uomo di 24 anni, cittadino egiziano, è stato gravemente ferito nel corso di una rapina avvenuta a Mondragone (Caserta). La vittima è stata ricoverata presso la clinica "Pineta grande" di Castel Volturno. Le sue condizioni sono...

20110618162313_ambulanza

Un uomo di 24 anni, cittadino egiziano, è stato gravemente ferito nel corso di una rapina avvenuta a Mondragone (Caserta). La vittima è stata ricoverata presso la clinica "Pineta grande" di Castel Volturno. Le sue condizioni sono molto gravi. L'uomo è stato aggredito due suoi connazionali, successivamente arrestati dai carabinieri della compagnia di Mondragone. Recuperato anche il frutto della rapina, la somma di 700 euro. I due malviventi sono stati rinchiusi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto sulla quale gli investigatori stanno cercando di fare luce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano connazionale egiziano e lo riducono in fin di vita

CasertaNews è in caricamento