Cronaca

Terreno irrigato con corrente elettrica rubata: in cella 70enne

Teano - I carabinieri del locale comando Stazione, a conclusione di mirato servizio finalizzato repressione di furti di energia elettrica, hanno tratto in arresto D. A. S. cl. 43 di Casal di Principe. Nella circostanza i militari dell'Arma...

I carabinieri del locale comando Stazione, a conclusione di mirato servizio finalizzato repressione di furti di energia elettrica, hanno tratto in arresto D. A. S. cl. 43 di Casal di Principe. Nella circostanza i militari dell'Arma, unitamente a personale tecnico dell'Enel, eseguivano un controllo presso appezzamento di terreno di circa 9 ettari sito in quella località Cavalorda, appurando la presenza di un magnete di grosse dimensioni sul misuratore che alimenta la pompa per l'irrigazione dei campi che consentiva un prelievo fraudolento di energia pari al 75%. L'arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terreno irrigato con corrente elettrica rubata: in cella 70enne

CasertaNews è in caricamento