menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manomissione del contatore elettrico e lavoro nero: due arresti

Cesa - I Carabinieri del Comando Stazione di Cesa hanno tratto in arresto B.G. cl. 57 e B.F.P. cl.80 del posto. I predetti militari, unitamente a quelli del nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Caserta ed ai tecnici specializzati Enel...

I Carabinieri del Comando Stazione di Cesa hanno tratto in arresto B.G. cl. 57 e B.F.P. cl.80 del posto. I predetti militari, unitamente a quelli del nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Caserta ed ai tecnici specializzati Enel, hanno eseguito un controllo presso la ditta di proprietà degli odierni arrestati riscontrando la manomissione del contatore elettrico che comportava il mancato rilevamento di circa il 70% energia consumata. Nella circostanza l'attività è stata sospesa ed i responsabili contravvenzionati per un importo di euro 50.000 poiché risultata impiegare manodopera irregolare (lavoro nero) in misura superiore al 20%. Gli arrestati, esperite formalita' rito, accompagnati proprie abitazioni agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento