menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065412_convoglio_treno_merci

065412_convoglio_treno_merci

Assalto al convoglio di sigarette: 10 arresti

Marcianise - Una vera e propria banda specializzata nell'assalto ai treni per depredarli. Una banda tutta di italiani, con l'aggiunta di un romeno, è stata scoperta e sgominata dalla squadra giudiziaria del Compartimento di Roma. Sono accusati di...

Una vera e propria banda specializzata nell'assalto ai treni per depredarli. Una banda tutta di italiani, con l'aggiunta di un romeno, è stata scoperta e sgominata dalla squadra giudiziaria del Compartimento di Roma. Sono accusati di diversi assalti (alcuni andati a segno ed altri falliti, in particolare alla stazione Roma Smistamento, sulla via Salaria, alla periferia nord est). Criminali esperti, alcuni ultrasessantenni, pluripregiudicati. I banditi sono stati scoperti a seguito dell'assalto ad un convoglio in piena notte. Piazzarono una lastra di piombo sui binari all'altezza dello svincolo autostradale di Settebagni nei pressi di Roma. Poi salirono a bordo e cominciarono a scaricare la merce. Avevano già ammassato 70 casse di "bionde" quando irruppe la polizia ferroviaria e il mega furto fallì. Era febbraio dell'anno scorso e quel colpo grosso sfumato diede impulso alle indagini già avviate della Polfer che ieri hanno portato in carcere 10 persone, più una agli arresti domiciliari, presa in Sicilia. Le stecche di sigarette che riempivano i vagoni provenivano dall'Olanda ed erano dirette a Marcianise (Caserta), al centro di smistamento dei Monopoli dello Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento