Cronaca

Crea panico in una sala giochi: arrestato ucraino 35enne

Castel Volturno - I Carabinieri della Stazione di Pinetamare di Castel Volturno hanno tratto in arresto V.P., ucraino classe 77, senza fissa dimora, resosi responsabile dei reati di violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. I militari...

I Carabinieri della Stazione di Pinetamare di Castel Volturno hanno tratto in arresto V.P., ucraino classe 77, senza fissa dimora, resosi responsabile dei reati di violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. I militari, intervenuti all'interno della sala giochi "Play Room", sita in via delle Camelie di quel centro, a seguito di richiesta pervenuta sull'utenza 112 della centrale operativa della Compagnia di Mondragone, hanno rintracciato e bloccato il cittadino di nazionalità ucraina che stava disturbando la clientela del citato esercizio commerciale. L'uomo, durante le operazioni di identificazione, ha opposto resistenza attiva ai militari, aggredendoli fisicamente, nel vano tentativo di sottrarsi all'accertamento. L'arrestato verrà giudicato con rito direttissimo innanzi all'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crea panico in una sala giochi: arrestato ucraino 35enne

CasertaNews è in caricamento