menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
061141_the_civis_caserta

061141_the_civis_caserta

Convegno 'The Civis' sul tema della Cittadinanza europea

Caserta - L'On. Aldo Patriciello ha preso parte ieri a Caserta, insieme al collega On. Salvatore Iacolino, al convegno 'The Civis' sul tema della Cittadinanza europea. Ai lavori hanno partecipato i giovani dell'Istituto Scientifico 'Manzoni'. Tra...

L'On. Aldo Patriciello ha preso parte ieri a Caserta, insieme al collega On. Salvatore Iacolino, al convegno 'The Civis' sul tema della Cittadinanza europea. Ai lavori hanno partecipato i giovani dell'Istituto Scientifico 'Manzoni'. Tra i relatori la Prof.ssa Vairo - dirigente scolastico del 'Manzoni', il Dott Ruggiero Pilla già Procuratore Capo della Repubblica, il Prof Lorenzo Morris Ghezzi ordinario di filosofia a Milano. Il dottor Pilla ha sintetizzato il percorso storico del concetto di cittadinanza dallo Statuto Albertino, dove vi era il concetto di cittadino suddito, alla Costituzione repubblicana, fino al Trattato di Maastricht che introduce il concetto di cittadinanza europea. Il prof Morris Ghezzi partendo dal concetto di centralità dell'uomo ha enfatizzato l'importanza della cittadinanza europea e proprio quest'ultimo tema è stato approfondito dagli Eurodeputati presenti.

"Il Trattato di LISBONA - ha affermato l'On. Patriciello - ha rafforzato, tra le altre cose, il concetto di Cittadinanza Europea, di cui quest'anno ricorre il 20° anniversario essendo tale concetto stato introdotto con il Trattato di Maastricht del 1993. Proprio per enfatizzare l'importanza del concetto di cittadinanza, in occasione di tale importante anniversario, l'UE ha proclamato il 2013 'Anno europeo della Cittadinanza' con l'obiettivo di rafforzare la consapevolezza e la conoscenza dei diritti e delle responsabilità connessi alla cittadinanza dell'Unione. Gli obiettivi specifici di tale iniziatuva sono innanzitutto il rafforzamento della consapevolezza dei cittadini dell'Unione per quanto riguarda il diritto di circolare e di soggiornare liberamente e il diritto di voto alle elezioni locali ed europee nello Stato membro in cui risiedono; il rafforzamento della consapevolezza dei cittadini circa le politiche e i Programmi che l'Unione Europea mette a disposizione dei singoli cittadini (studenti, imprenditori, amministrazioni).
L'aspetto più importante, a mio avviso, è che il Trattato di Lisbona ha introdotto il diritto di iniziativa dei cittadini europei, che costituisce un invito rivolto alla Commissione europea affinché proponga un atto legislativo su tematiche per cui l'UE ha competenza a legiferare. Una vera e propria partecipazione da parte del cittadino al processo legislativo comunitario. Un vero e proprio esempio di cittadinanza europea".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento