menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
051729_Kuzma

051729_Kuzma

Percosse e minacce: alla sbarra polacco di 43 anni

Grazzanise - I Carabinieri della Stazione di Grazzanise, coadiuvati da personale del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, in esecuzione del mandato di arresto europeo richiesto dalla Polonia...

I Carabinieri della Stazione di Grazzanise, coadiuvati da personale del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, in esecuzione del mandato di arresto europeo richiesto dalla Polonia, hanno arrestato Kuzma Maciej cl. 70, di fatto domiciliato in Santa Maria la Fossa, poiché ritenuto responsabile dei reati di percosse e minacce commessi in Polonia nell'anno 2001. L'arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente A.G..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento