Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

Scopriamo insieme come fare a prevenire le visite di formiche e se purtroppo già sono ospiti non graditi, vediamo insieme quali sono i metodi più semplici e naturali per scacciarle

Finalmente è arrivato il caldo che tutti stavamo aspettando! L’estate si avvicina sempre di più e con essa iniziano a farci visita degli ospiti senza invito,quei minuscoli ma fastidiosissimi insetti; avete intuito bene, stiamo parlando delle formiche. Sebbene teniamo pulita casa, le formiche possono intrufolarsi grazie alla loro morfologia da muri o fessure senza che ce ne accorgiamo e la cosa più antipatica è che questi insetti non vengono a trovarci quasi mai da soli, ma si spostano in vere e proprie colonie fino ad invaderci casa.

Scopriamo insieme come fare a prevenire le visite di formiche e, se purtroppo già sono ospiti non graditi, vediamo insieme quali sono i metodi più semplici e naturali per scacciarli.

Prevenire le formiche

Per non attirare le formiche in casa basta seguire pochi accorgimenti, ma fondamentali per prevenirle:

  • Prima di tutto bisogna sempre spazzare, soprattutto in cucina dopo pranzo e cena: eliminare le briciole e i residui di cibo dal pavimento evita la visita di formiche.
  • Altro accorgimento importante è lavare sempre i piatti sporchi e non lasciarli mai in lavandino per lungo tempo.
  • Gettare l'umido ogni giorno e soprattutto pulire la pattumiera con frequenza, ancora meglio se con acqua e aceto. Questa operazione evita di attirarle.
  • Il cibo che abbiamo in casa deve essere sempre sigillato o posto in contenitori, soprattutto se si tratta di alimenti che contengono zuccheri. State attenti anche alla frutta, controllate che non marcisca.
  • Se avete la casa con il giardino, bisogna fare attenzione al terriccio: spazzate con frequenza, perché le formiche vengono attratte dall’umidità. La stessa cosa vale per le piante ornamentali  che si hanno in casa, se cade un po’ di terriccio, le formiche potrebbero farvi visita.
  • Se non pranzate a casa, ma siete fuori per lavoro e quindi utilizzate contenitori per il cibo, non lasciateli in borsa per giorni, ma lavateli quanto prima, poiché potrebbero richiamare le formiche.

Come allontanare le formiche con metodi naturali

Vediamo adesso quali sono gli ‘insetticidi’ naturali che ci aiuteranno in modo facile e veloce ad eliminare dalla nostra casa le formiche.

Aceto

L’aceto è un ottimo repellente naturale per le formiche. Potete spruzzarne un po’ sulle vie dove fanno ingresso le formiche oppure lavare i pavimenti con acqua e aceto in modo che l’odore le dissuada dall’entrare in casa.

Limone

Anche l’acidità del limone saprà tenere a bada l’invasione delle formiche in casa. Spruzzatelo nelle zone di ingresso o posizionate delle fettine di limone essiccato vicino alle finestre e alle porte.

Spezie

Alle formiche danno molto fastidio gli odori forti e pungenti delle spezie. Basta posizionare per esempio del peperoncino o del pepe nei punti di ingresso di casa, nel giardino e sul balcone: le formiche staranno alla larga.

Gesso

Un’altra alternativa per eliminare le formiche da casa è quella di posizionare un po’ di gesso in polvere nella credenza e vicino alle porte e alle finestre.

Sale grosso

Il sale è un rimedio perfetto per allontanare le formiche. Basta porre sui punti critici dei mucchietti di sale grosso e di sicuro le formiche non si avvicineranno.

Cannella

Un’altra spezia utile a contrastare le formiche è la cannella. Prendete un bastoncino di cannella, spezzettatelo e posizionatelo vicino ai punti critici della vostra abitazione per scongiurare una volta per tutte l’invasione delle formiche.

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano sono un valido alleato nella lotta alle formiche che invadono casa e giardino. Mette dei chiodi di garofano dentro i mobili della cucina e le formiche faranno ritorno a casa loro.

Caffè

Con i fondi di caffè create un vero e proprio perimetro della vostra abitazione e le formiche non lo oltrepasseranno. Ovviamente se avete una casa abbastanza grande o dovreste essere dei gran bevitori di caffe o dovreste procurarvi dai vostri vicini o da un bar della polvere di caffè già utilizzata.

Bicarbonato e zucchero

Miscelate insieme bicarbonato e zucchero e ponete il composto vicino alle finestre e alle porte. In caso di invasione interna, mettete la miscela (un paio di cucchiai) anche dentro i mobili della cucina, in una tazza o una piccola boccetta.

Miele

Infine il miele può essere una trappola naturale per le formiche che invadono gli appartamenti. Sistematene un vasetto aperto nel punto in cui entrano e la vostra casa sarà finalmente libera da questi fastidiosi insetti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco come pulire la lavatrice per avere ottimi prestazioni

  • Dare in affitto la propria casa agli studenti: quale contratto conviene?

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Studente fuori sede? Idee per personalizzare la tua nuova stanza

  • Piscina in giardino? Ecco come preservarla dal freddo invernale

Torna su
CasertaNews è in caricamento