Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Guidi fa i complimenti alla Casertana dopo il pari con la Ternana. Fedato: "Recuperiamo i punti persi col Teramo"

L'allenatore: "Pesa l'assenza di Castaldo, è una guida per questi ragazzi"

Federico Guidi negli spogliatoi dopo il pareggio

Al Partenio Lombardi di Avellino, la Casertana riesce a portare a casa un punto contro la Ternana. Per il 3 a 3 casalingo, le reti dei rossoblù realizzati da Fedato, Matarese e Cuppone in extremis. 

“Non posso che essere soddisfatto per la prestazione dei ragazzi e fargli i complimenti. La squadra deve essere più aggressiva, tenendo la linea più alta e recuperando palloni" ha affermato mister Guidi nel post match. "Abbiamo cercato di ringiovanire la rosa per far svolgere un campionato tranquillo e frizzante".  Per quanto riguarda l’assenza di Castaldo: “Per questi ragazzi è una guida e un esempio da seguire e per me rappresenta una certezza. Pesa la sua assenza”. 

Francesco Fedato, autore della prima rete della Casertana, è soddisfatto: “È stata una bella partita, soprattutto nel primo tempo. 
La Ternana sulla carta, insieme al Bari, è la squadra più forte del campionato e noi siamo riusciti a metterla in difficoltà. Grazie a mister Guidi, abbiamo  la mentalità di vincere ogni partita, siamo ragazzi arrivati per metterci in mostra e se abbiamo lo spirito giusto possiamo fare la differenza. Speriamo di recuperare i punti persi in vista della prossima partita col Teramo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento