Le voci della Casertana

Opinioni

Le voci della Casertana

A cura di Maria Pia Angelino

Guidi mastica l'amarezza della sconfitta: "Dobbiamo essere più aggressivi"

Le reazioni dopo la gara persa in casa con la Turris

La prima gara casalinga della Casertana allo stadio Pinto ha visto soccombere i falchetti per 4 a 2 contro la Turris.
Nel derby campano i corallini riescono a passare con le reti di Giannone, Romano, Franco e Pandolfi. Per la Casertana le reti di Castaldo e Izzillo. 

Amareggiato in sala stampa mister Guidi: "Abbiamo avuto subito l’occasione per sbloccare la partita, ma dopo un po’ è arrivato il gol di Giannone. Dobbiamo essere più aggressivi e più violenti. Stiamo affrontando con troppa leggerezza i duelli individuali. I quattro gol subiti? Mi preoccupano, perché siamo ricaduti negli errori nella fase di non possesso. Il 3 a 2 è stato un episodio decisivo, perché la squadra nel secondo tempo era ripartita bene. Abbiamo avute diverse occasioni con Fedato, Cuppone e Cavallini. Sono convinto che la squadra abbia delle potenzialità per fare tante cose belle”. 

L'autore del momentaneo 1-1 Gigi Castaldo, che si è fatto parare il rigore che avrebbe potuto riaprire la partita, ha dichiarato ai cronisti: "Dobbiamo cercare di concedere poco, ci hanno messo in difficoltà, ma noi dobbiamo partire dalle occasioni buone che abbiamo creato per affrontare la prossima gara. La Turris? Una squadra concreta, se ha quattordici punti ci sarà un motivo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Guidi mastica l'amarezza della sconfitta: "Dobbiamo essere più aggressivi"

CasertaNews è in caricamento