Mercoledì, 19 Maggio 2021
Le voci della Casertana

Opinioni

Le voci della Casertana

A cura di Maria Pia Angelino

Casertana sconfitta, Guidi: "Continuiamo a credere nel sogno playoff"

Cuppone contento del gol non fa programmi sul futuro: "Qui sono a casa"

Nel lunch match della domenica, la Casertana non riesce a conquistare i tre punti contro la Juve Stabia. Il derby campano termina 2-3 con le reti di Cuppone e Castaldo per i rossoblu e le reti di Berardocco, Vallocchia e Marotta per gli ospiti. 

In sala stampa Mister Guidi commenta: “Io penso che la squadra abbia fatto una bella partita. Abbiamo sbagliato sui due gol iniziali, mi lamento solo dei primi venti minuti di gioco dei miei ragazzi. Ma nel secondo tempo abbiamo costruito delle azioni per recuperare lo svantaggio e, sicuramente, avremmo meritato di più. Per non subire gol bisogna essere maturi e più bravi nel fiutare i pericoli. Il salto di qualità lo faremo quando eviteremo di prendere gol e fare falli. La direzione della gara? La cosa che mi ha innervosito è stato il metro di giudizio diverso. C’era un rigore a nostro favore che non è stato assegnato". Per quanto riguarda la zona playoff: “Sappiamo che la prossima settimana avremo un avversario difficile, poi la Paganese. Cercheremo a tutti gli effetti di poter vivere il sogno playoff".  

Cuppone, al quattordicesimo gol in campionato: "I gol subiti fanno davvero male. Noi durante la settimana lavoriamo e dobbiamo insistere per cercare di subirne meno".  In merito al futuro: "Ora come ora non sto pensando al futuro. Sto bene qua. Penso solo a fare bene e non al futuro".

Cuppone-2

Si parla di

Casertana sconfitta, Guidi: "Continuiamo a credere nel sogno playoff"

CasertaNews è in caricamento