Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

La Casertana si gode il punto col Catanzaro. Guidi: "Volevo la maglia sudata..."

L'allenatore spera di recuperare Fedato per la gara con l'Avellino

L'allenatore della Casertana Guidi

Al Partenio Lombardi di Avellino termina con un pareggio tra Casertana e Catanzaro. Uno zero a zero che, tuttavia, non lascia alcun amaro in bocca poiché, soprattutto, nel secondo tempo la formazione rossoblu ha creato molte occasioni.

Soddisfatto mister Guidi: “Alla squadra, tra le tante richieste, ho chiesto di uscire dal campo con la maglia sudata, poiché non mi era piaciuto l’approccio a Teramo. La risposta, oggi, da parte di tutto il gruppo è stata positiva. La formazione dal punto di vista tattico? Devo cercare di far giocare ogni giocatore nel suo ruolo”. Per quanto riguarda gli assenti in vista del derby con l’Avellino: “Matarese non ci sarà, Castaldo per domenica sarà difficile averlo; Fedato, probabilmente, ci sarà, gli altri sono da valutare”.

Soddisfatto per il pari col Catanzaro anche il centrocampista Bordin: “Rispetto a Teramo abbiamo avuto meno timore. Abbiamo messo in pratica quello che ci chiede il mister in allenamento”

Le voci della Casertana

Uno spazio per dare voce a tutti i protagonisti dei falchetti: dai calciatori ai tifosi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento